Noleggio a lungo termine quando conviene?

furgoneL’acquisto di un auto oggi è possibile in diverse forme.Il denaro contante è forse la formula oggi meno utilizzata.Molti e lo vediamo nelle offerte delle case automobilistiche ricorrono al prestito personale.Un’altra formula non conosciuta da tutti è quella del noleggio a lungo termine.
Di fronte a questo tipo di soluzione restano alcune ritrosie di tipo culturale,il fatto ad esempio che l’auto o il furgone o l’autocarro che stiamo guidando non sia nostro ma di proprietà di un’azienda che offre il servizio di noleggio a lungo termine.

A chi si rivolge il servizio di noleggio a lungo termine?
La formula del noleggio a lungo termine, si rivolge, alle aziende, ai professionisti, alle pubbliche amministrazioni e peculiari condizioni sono estese anche ai privati. Il servizio consiste in un particolare sistema che consente all’utilizzatore di scegliersi il veicolo che più lo soddisfi senza acquistarlo. Ciò comporta, per il cliente, il vantaggio di mantenere intatta la propria disponibilità finanziaria, avere una o più vetture sempre nuove e, in fase di stipula contrattuale, spuntare le condizioni migliori praticate dai diversi operatori che si dedicano a questa particolare formula finanziaria.

Perché conviene il noleggio a lungo termine?
Il Noleggio a lungo termine ha degli indubbi vantaggi per l’utilizzatore, scaricandolo, non solo dall’onere di dover anticipare grosse somme per l’acquisto di una o più vetture, ma anche sollevandolo dal problema dell’accantonamento di capitali per gestire la manutenzione dei mezzi, quali le spese di riparazione e di mantenimento della o delle vetture, potendo sempre contare su un unico canone mensile fisso e predeterminato al riparo da sorprese future. In questo modo, si consente all’utilizzatore, di disporre di un parco macchine sempre efficiente.

A cosa non dovrà pensare il cliente durante l’utilizzo dell’auto?
Il cliente verrà sollevato da tutta una serie di oneri,durante l’uso che farà dell’ auto, sia in fatto di Manutenzione ordinaria e straordinaria, così come in fatto di gestione del mezzo. Pertanto, sarà la società, alla quale si sarà rivolto, che provvederà, in sua vece, alla sostituzione degli pneumatici, a cadenza prestabilita, così come la stessa si occuperà di farsi carico delle spese di convergenza ed equilibratura, mettendo a disposizione del cliente anche l’eventuale scelta di particolari coperture invernali in alternativa alla normale dotazione, laddove l’utilizzatore ravvedesse l’opportunità di questa sostituzione, lo stesso sistema verrà adottato in caso di riparazioni meccaniche o di carrozzeria dell’auto.
Sempre a carico della Società saranno i costi della tassa di proprietà, dell’ assicurazione R.C. della gestione delle pratiche burocratiche dell’auto, dell’eventuale soccorso stradale,24 ore al giorno, sia in Italia che all’estero, dell’ onere dell’auto sostitutiva in caso di necessità, della eventuale assistenza medica, laddove occorresse, per fatto attinente la circolazione stradale.